(Citrus bergamia)

cedro1Il Cedro è coltivato in Calabria nella omonima "Riviera dei Cedri", in provincia di Cosenza, tale territorio, che va da Praia a Mare a Diamante, rappresenta il punto centrale per la coltivazione dei Cedri. Il frutto si presenta di colore verde con sfumature di giallo e raggiunge un peso che va dai 500 gr ai 2 Kg. Viene utilizzato in vari campi, alimentare, farmaceutico, cosmetica.  
Molto buoni sono i "panicelli".  I panicelli sono dei fagottini di foglie di cedro con all‘interno uva zibibbo appassita di prima scelta e pezzettini di buccia di cedro.Una volta imbottiti vengono legati con filo di ginestra selvatica e cotti al forno.Hanno un profumo che davvero diventa difficile descrivere.  

Molto buone anche le scorze di cedro candite ricoperte di cioccolato fondente. Il Cedro si usa anche per preparare liquori, sciroppi, gelati, e la famosa "cedrata". Esistono delle associazioni a tutela di questo meraviglioso frutto, tra le quali l'accademia internazionale del Cedro e il consorzio "Cedro di Calabria". Inoltre, il cedro è da sempre simblo di pace per le comunità ebraiche che, ogni anno, vengono in Calabria per scegliere i frutti migliori da utilizzare durante le loro tradizioni. 

 

® Vacanzeincalabria.it è un prodotto Paperbit
Partita Iva 02673660797 Circuito VIC Vacanzeincalabria.it
All Right Reserved

Share this page

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Tag Cloud


parghelia capo vaticano zambrone ricadi

Register your property (2)