MORMANNO

mormanno copy

Nel cuore del Parco del Pollino sorge Mormanno fra le dorsali del Monte Vernita e della Costa. Risulta essere una salubre e frequentata località di montagna, da cui sono facilmente raggiungibili il monte Velatro, il monte Cerviero ed il monte Palanuda oltre alle cime più alte del Pollino e del Pellegrino. Il centro storico di Mormanno si distende su quattro colli, il più antico dei quali, ad ovest, viene comunemente detto la Costa, mentre ad est vi è il quartiere di San Michele detto Capo lo Serro, a sud di San Rocco, detto Casalicchio che rappresenta l'ingresso del corso municipale, ed a nord la Torretta.
Situata nella piazza principale del centro cittadino, Piazza Umberto I, è la più importante architettura religiosa cattolica edificata nel 1700 c.a. venne consacrata da Paolino Pace, Vescovo di Vico Equense, e cittadino di Mormanno il 5 settembre 1790. L'edificio è in stile barocco napoletano, l'interno è diviso a croce latina con navata centrale, 2 laterali, transetto, abside, sacrestia e locali annessi. La facciata, progettata da Pietro Scardino da Padula, interamente costruita in tufo, presenta tre portali, due laterali di medesima ampiezza e uno centrale molto più grande. Su ognuno di essi si trovano gli stemmi delle tre confraternite di Mormanno: al centro la Confraternita del Santissimo Sacramento, a sinistra quella della Buonamorte o degli "Agonizzanti" e a destra quella delle Anime del Purgatorio. Sopra questi portali ci sono tre finestre, quella centrale in vetrata, rappresentante un'immagine della Madonna Assunta tra Angeli. Altri luoghi d'interesse particolarmente presenti sono le chiese e le piccole cappelle che si distribuiscono in tutto il centro abitato, inoltre va senza dubbio ricordato il Faro Votivo, importante monumento regionale elevato nel 1928 in onore dei soldati calabresi caduti della I guerra mondiale divenuto il simbolo di Mormanno.Tra i tanti santuari e cappelle vi sono:
il Santuario della Madonna della Catena, la Cappella Gentilizia della Famiglia Capalbi "San Giovanni Battista", il Santuario di Nostra Signora della pietà e del perpetuo soccorso in località Cavaddreru,la Cappella Gentilizia della Famiglia Sarno "San Francesco di Paola" in località Capo lo serro, la Cappella di San Michele in località Capo lo serro, la Cappella Gentilizia della Famiglia Perrone "San Nicola", la Cappella di Santa Caterina d'Alessandria in località Costa, la Cappella di S.Apollonia in località Costa, la Cappella della B.V. del Carmelo (S.Anna) e tante altre dove si possono ammirare affreschi e reliquie.

® Vacanzeincalabria.it è un prodotto Paperbit
Partita Iva 02673660797 Circuito VIC Vacanzeincalabria.it
All Right Reserved

Share this page

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Tag Cloud


zambrone capo vaticano ricadi parghelia

Register your property (2)